SHOP

La vita
è troppo breve
per bere vini mediocri

Johann Wolfgang Goethe

SCOPRI I VINI RIBOLI

CANTINA DAL
1872

LA NOSTRA CANTINA

CANTINA DAL
1872

L’azienda nasce nel 1872 tra le colline delle Langhe, a Sessame, in provincia di Asti da una famiglia di agricoltori con la passione per il territorio ed i suoi prodotti tipici. Inizialmente la produzione era quasi totalmente orientata sul Moscato che in questi terreni trova la sua collocazione naturale. Successivamente, verso la metà degli anni ’70, grazie alle favorevoli condizioni, altitudine e caratteristiche del terreno, i precedenti proprietari decisero di piantare i primi 9 filari di Barbera. Al vino vengono poi abbinate altre colture quali la Nocciola Tonda Gentile delle Langhe ed altri prodotti quali svariati tipi di alberi da frutta, pascoli per il bestiame e seminativi a rotazione.

Marco Riboli, Manager informatico con la passione per la natura, il cibo ed il bere bene, si innamora della proprietà e agli inizi degli anni 2000 la rileva. Da subito ha chiara una cosa, abbinamento vino e nocciole saranno l’unico futuro dell’azienda. Continua con il Moscato curando in modo esemplare le vigne vecchie ed aumenta la produzione della Barbera sino a portarla ad un 50% del totale prodotto.
Quello che prima era un “hobby” rappresenta oggi il futuro dei due figli Riccardo e Roberto, che da sempre hanno affiancato loro padre nell'impresa.

Sergio Foglino, amico enotecnico, negli ultimi anni collaborando con Cantina Riboli ha portato la limitata produzione ad avere punte di eccellenza, particolarità e complessità degne di un vino di altissimo livello, riconosciute anche da alcuni chef di ristoranti stellati che hanno deciso di abbinare i suoi vini ai loro raffinati piatti di alta cucina. A confermarne bellezza e tipicità della zona delle Langhe è arrivato recentemente il riconoscimento dell’Unesco come patrimonio mondiale dell’umanità per valore storico, naturalistico e culturale di una terra che, dice la nomina, “per le grandi qualità estetiche incarna l’archetipo di paesaggio vitivinicolo europeo".

La filosofia dell’azienda è rappresentata da tre parole chiave: tradizione, innovazione e sostenibilità. La compenetrazione di queste è fondamentale per ottenere un prodotto di qualità, nel pieno rispetto della natura e che non risulti snaturato nella sua essenza contenendo tutte le peculiarità del territorio in cui ha origine.

Cantina Riboli

LA MAGIA
DELLA TERRA

IL NOSTRO TERRITORIO

IL NOSTRO
TERRITORIO

È a Sessame, piccolo borgo immerso nelle Langhe, che sorge Cantina Riboli. Un territorio ricco di cultura e tradizioni che fu molto caro anche allo scrittore e poeta Cesare Pavese. L’alternanza tra boschi rigogliosi e superfici coltivate a vite e noccioleti rende questa parte di Piemonte un angolo di Paradiso, dove coesistono perfettamente la natura incontaminata e l’operato dell’uomo. La bellezza, la straordinarietà di questi luoghi e le loro tradizioni hanno fatto sì che l’Unesco li riconoscesse Patrimonio dell’Umanità includendoli nella World Heritage List, conferendo ulteriore importanza ad una delle zone vitivinicole più rinomate al mondo.

Sessame fa parte di una zona famosa soprattutto per la produzione di un Moscato d'Asti unico per i suoi aromi, e della Barbera, vitigno molto particolare che da origine ad un vino di colore rosso rubino, celebre per la sua struttura, la sua complessità e ricchezza di profumi fruttati.

Negli ultimi anni in queste zone si è privilegiata essenzialmente la bassa produzione per ettaro, tramite potature corte, diradamenti dei grappoli e defogliamenti che ha fatto crescere ulteriormente la qualità delle varie tipologie di vino, sempre più diffuse in Italia ed all'estero, come segno forte del "Made in Italy".

Sessame è anche terra di tartufo bianco, elemento gastronomico di altissimo pregio, e della Nocciola Tonda Gentile delle Langhe, usata in molte preparazioni tradizionali del posto, il cui abbinamento perfetto è con il Moscato d’Asti.

Tutto ciò rappresenta soltanto una minima parte della bellezza e della ricchezza paesaggistica e culturale dei luoghi in cui sorge la nostra cantina. L’auspicio è che chiunque, una volta nella vita, decida di godere della magnificenza di questi luoghi facendovi visita.

Cantina Riboli - Territorio

LA NOSTRA
PRODUZIONE

IL SEGRETO DELL'ECCELLENZA

LA NOSTRA
PRODUZIONE

La nostra è una produzione attenta, nel rispetto della natura e di quelle che sono le metodologie tradizionali di vinificazione.

Per ottenere le ottime uve che sono alla base dei nostri vini curiamo in modo esemplare il nostro vigneto, senza l'utilizzo di trattamenti aggressivi ne di fertilizzanti chimici. L'inerbimento all'interno dei filari e la periodica trinciatura fa si che le viti si nutrano solo di elementi naturali. Ogni due anni viene effettuata una concimazione più ricca esclusivamente con letame.

Tutte le lavorazioni di potatura, legatura, cimatura e diradamento vengono effettuate manualmente.

Nel corso della vendemmia, rigorosamente effettuata nelle ore più fresche della giornata per far sì che le temperature di fermentazione rimangano più basse e si preservino meglio i profumi, usiamo solo ceste di ridotte dimensioni per evitare che le uve giungano in cantina già pressate con inizi di fermentazione.

Le uve, una volta giunte in cantina, vengono selezionate manualmente, scartando eventuali grappoli rovinati, e vengono lavorate con macchinari di ultima tecnologia per ottenere un prodotto di elevatissima qualità.

Oltre alla tecnologia e all'attenzione, il vero segreto dell'eccellenza dei nostri vini è la passione per il nostro mestiere che ci porta a curare ogni singolo dettaglio.

Cantina Riboli - Produzione

I NOSTRI VINI

Vinifichiamo solo uve tipiche della zona in cui sorge la nostra Cantina: Barbera, Moscato e Pinot Nero. La scelta di concentrarsi su pochi prodotti sorge dalla volontà di garantire sempre l'eccellenza, ottenibile soltanto dedicando una minuziosa attenzione a ciascuno di essi.

Riboli - vino - FANTASIA

FANTASIA

;

Il Moscato d'Asti D.o.c.g rappresenta uno dei prodotti più caratteristici della vitivinicoltura piemontese. È un vino dolce, ma non stucchevole, con un aroma muschiato unico, caratteristico dell'uva da cui è vinificato.

SCHEDA PRODOTTO

Comune: Sessame


Varietà: Moscato di Canelli


Vinificazione: la vinificazione con spremitura soffice, consta di una fase di conservazione a freddo ed una di fermentazione e presa di spuma in autoclave, che può durare fino a 30 giorni e si conclude con l'imbottigliamento.

Maturazione: vasca di acciaio a temperatura controllata

Affinamento: almeno 2 mesi in bottiglia

 

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

Colore: Giallo paglierino più o meno intenso fino al dorato

Profumo: caratteristico e fragrante di moscato, muschiato, con sentori di salvia

Sapore: dolce, aromatico, caratteristico, con aroma di uva moscato, vivace

Epoca di consumo: raggiunge l'apice a 1 anno e lo mantiene per 2/3 anni

Accostamenti: ottimo con pasta, con formaggi stagionati, pasticceria secca e dolci

Contenuto alcolico: 5.5% vol

Formati: bottiglia da 750 ml.

 

Temperatura di consumo: 10°/12° C

Riboli - vino - MAPPALE SESANTUNO

MAPPALE SESANTUNO

;

Barbera d'Asti d.o.c.g. è la perfetta espressione del territorio in cui trova le sue radici. A pieno titolo è considerato tra i più importanti vini rossi italiani.

SCHEDA PRODOTTO

Comune: Sessame

Varietà: 100% Barbera


Vinificazione: fermentazione di 14/20 giorni in vasche di cemento a contatto con le bucce, con sistema di 3 rimontaggi al giorno peri  primi 3/4 giorni e di bagnatura del cappello a doccia per i restanti, a temperatura 22°/23° C, dopo la svinatura passaggio in tonneaux

Maturazione: 12 mesi in tonneaux da 300 litri

Affinamento: almeno 6 mesi in bottiglia

 

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

Colore: rosso rubino di ottima profondità tendente al granato

Profumo: intenso e caratteristico, ampio, delicato, tendente all’etereo

Sapore: asciutto, tranquillo, di corpo, armonico, gradevole, lievemente tannico, di gusto pieno

Epoca di consumo: raggiunge l'apice a 2 anni e lo mantiene per 5/6 anni

Accostamenti: ottimo con pasta con sughi di carne, grandi carni rosse, selvaggina, formaggi stagionati a pasta dura ed erborinati

Contenuto alcolico: 13.5% vol

Formati: bottiglia da 750 ml.

 

Temperatura di consumo: 17°/18° C

Riboli - vino - PAMPINUS

PAMPINUS

;

Il Pinot Nero D.o.c. utilizzato da anni come base dei grandi spumanti delle nostre zone, è un vino che da qualche anno sta iniziando a farsi notare anche nel panorama enologico piemontese nella versione vinificata in rosso.

SCHEDA PRODOTTO

Comune: Sessame

Varietà: Pinot nero

Vinificazione: fermentazione di 14/20 giorni in vasche di cemento a contatto con le bucce,con sistema di 3 rimontaggi al giorno peri  primi 3/4 giorni e di bagnatura del cappello a doccia per i restanti, a temperatura 26°/28° C,  dopo la svinatura passaggio in tonneaux

Maturazione: 12 mesi in tonneaux da 300 litri

Affinamento: almeno 12 mesi in bottiglia

 

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

Colore: rosso rubino di ottima profondità, talvolta con riflessi granati

Profumo: caratteristico, ampio, delicato con note di ciliegia e frutti rossi

Sapore: asciutto e abboccato, di buon corpo, lievemente tannico

Epoca di consumo: raggiunge l'apice a 3 anni e lo mantiene per 8/10 anni

Accostamenti: ottimo con pasta con sughi di carne, grandi carni rosse, selvaggina, formaggi stagionati a pasta dura ed erborinati

Contenuto alcolico: 14% vol

Formati: bottiglia da 750 ml.

 

Temperatura di consumo: 17°/18° C

CANTINA RIBOLI

AZIENDA AGRICOLA RIBOLI MARCO

Regione San Giorgio 8
14058 - Sessame (AT)
Tel. 393 3987306
email: info@cantinariboli.com
P.IVA 04072570965

Nome*
Email*
Messaggio

INVIA
Grazie per il tuo messaggio!
Ti risponderemo al più presto!
Attenzione!
E' stato riscontrato un problema col server,
riprovate più tardi.

Cookie sul sito Cantina Riboli

Il sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Con l'utilizzo del sito l'utente accetta l'impostazione dei cookie. ContinuaUlteriori informazioni